Isidoro Falchi


Il museo, disposto su due piani, è accessibili anche ai disabili motori e ai non vedenti. La sala A, è dedicata alla figura di Isidoro Falchi e ai suoi scavi. Nella sala B prosegue l’esposizione con il corredo della tomba a Circolo delle Pellicce e della tomba monumentale del Diavolino II.

Le ultime due sale del primo piano (C e D) sono dedicate al territorio. Le sale E-G del piano inferiore sono dedicate all’età ellenistica e romana con i reperti provenienti dai quartieri urbani di Costa Murata, Costia dei Lippi e Poggiarello Renzetti.

Nelle sale espositive del museo sono ospitate ogni anno una o più mostre temporanee su temi di carattere archeologico, storico e artistico, che riportano periodicamente a Vetulonia gli straordinari reperti depositati presso il Museo Archeologico Nazionale di Firenze.

  • La Mostra Evento


  • MUSEO CIVICO ARCHEOLOGICO ISIDORO FALCHI DI VETULONIA
    La mostra-evento di quest’anno viene a collocarsi nella data conclusiva delle iniziative culturali promosse all’interno della manifestazione a carattere regionale Amico Museo, alla quale il museo di Vetulonia aderisce da oltre un decennio, partecipando attraverso spettacoli di musica, di moda, di teatro, o mediante l’allestimento di una esposizione a tema archeologico, atta a rispondere alla vocazione culturale, oltrechè turistica del territorio.

    Con la mostra 2018 si intende dare un compimento al percorso intrapreso nella trilogia espositiva dedicata all’indagine delle forme dell’abitare e del vivere quotidiano di alcune fra le maggiori civiltà del mondo antico, le cui vicende storiche si sono intrecciate con quelle sviluppatesi nel nostro territorio.

    CONTINUA...

  • Orario delle Visite


    • giugno - settembre 10:00 - 14:00 15:00 - 19:00

    • ottobre - febbraio 10:00 - 16:00

    • Giorno di chiusura: lunedì non festivi.

    • Luglio e agosto sempre aperti.